Compostatore da casa

Compostatore da casa

45,00

  • 16 litri
Svuota
Quantità
Confronta
COD: N/A Categoria:

Contenitore per la fermentazione e produzione di fertilizzante.

Usa il compostatore EM Bokashi per trasformare i tuoi rifiuti organici della cucina o del giardino.

Il termine “Bokashi” significa “materiale organico fermentato”; si tratta di un prodotto ideale per il riciclo ecologico degli scarti prodotti in cucina e in giardino. I Microorganismi Effettivi EM® sfruttano gli zuccheri presenti nei rifiuti vegetali per la riproduzione. Riducono il pH, sopprimendo così i microorganismi negativi.

Le sostanze nutritive presenti vengono scisse e integrate con i metaboliti degli EM: nasce così un fertilizzante di qualità, in grado di migliorare le caratteristiche del suolo.

Dimensioni: 37 cm x 30 cm x 25 cm (altezza x larghezza x profondità)
Contenuto: 16 litri

Utilizzo

Cosa serve:

· un compostatore Bokashi
· EM1®, EMa o Attivatore per suolo e giardino EMIKO®
· Polvere EM Super Cera C®

Ricetta per Bokashi:

Versare nel recipiente il materiale organico finemente sminuzzato. Più il materiale è sminuzzato, più superficie hanno a disposizione i Microorganismi Effettivi EM® per il metabolismo e più rapidamente avviene la fermentazione del materiale organico.

1. Ad ogni riempimento, spruzzare il materiale organico con EM1®, EMa o Attivatore per suolo e giardino EMIKO®, in modo che risulti leggermente umido. Distribuire un po’ di polvere EM Super Cera C® e compattare per bene il materiale con la mano.

2. Chiudere il recipiente a tenuta d’aria. Per il riempimento a strati, posare sul materia- le un sacchetto di plastica pieno di sabbia e chiudere il contenitore fino al riempimen- to successivo.

3. Una volta riempito completamente il cassonetto, lasciar fermentare il Bokashi per almeno 2 settimane e temperatura ambiente. Se le temperature sono basse, la fermentazione è più lenta. Se si utilizza un cassonetto per Bokashi EMIKO®, adatto anche alla fermentazione dei rifiuti di giardino, si raccomandano almeno 4 settimane di fermentazione.

4. Il liquido che si accumula alla base del bidone, va scaricato ogni due giorni con l’apposito rubinetto. Diluito con acqua in rapporto 1:100, è un ottimo fertilizzante per i fiori.

5. Al termine della fermentazione – a differenza del compost – il Bokashi ha un aspetto molto simile al materiale di origine e viene trasformato nel terreno in poco tempo.

 

Schede Prodotto

0

TOP

X