microrganismi effettivi casa giardino
Commenti disabilitati su microrganismi effettivi casa giardino
microrganismi effettivi casa giardino

BIODEGRADABILE AL 100%

Chi soffre di allergie sa quanto possono essere fastidiosi certi prodotti per la pulizia della casa. A volte l’odore dei componenti chimici è talmente forte che non si riesce a smettere di starnutire. E se per alcune persone certi profumi sono sinonimo di freschezza e igiene, per altre sono un vero problema. Problema che si può risolvere con l’utilizzo di Emiko Blond per la casa e il giardino con microrganismi effettivi.

Prima pulisco poi innaffio l’orto

Si tratta di un prodotto a base di microrganismi effettivi dal doppio utilizzo, sia per la casa che per il giardino. Può infatti essere usato come detergente universale per le pulizie di spazi domestici, uffici e ambienti vari, ma anche come fertilizzante per fiori e piante, e persino nell’orto. La sua formulazione totalmente biologica, priva di additivi e biodegradabile al 100% consente quindi il duplice uso. Questa caratteristica di Emiko Blond può sembrare strana, ma non lo è se si pensa alla forza dei microrganismi effettivi, che sono una validissima alternativa ai prodotti chimici.

Basta allergie da detersivi

I microrganismi effettivi presenti in Emiko Blond per la casa e il giardino aiutano a sciogliere lo sporco e agiscono in modo diverso rispetto ai detersivi normalmente in commercio a cui siamo abituati. Questo tipo di prodotto funziona perché i microrganismi positivi colonizzano le superfici rendendo difficile la vita di batteri e muffe. La causa dei cattivi odori quindi viene eliminata alla base dai microrganismi e non coperta da altri aromi più forti, che possono per l’appunto dare problemi di allergie.

Anche nella lavastoviglie

Emiko Blond diluito trova il suo utilizzo ideale della pulizia del bagno e della cucina, ma è perfetto anche per eliminare gli odori dagli scarichi e contro le muffe. Va bene persino nella lavastoviglie, usato puro al posto del brillantante o nella lavatrice, un tappo per lavaggio, contro le incrostazioni.
E poi una volta finite le pulizie si può usare l’acqua residua in giardino come fertilizzante!

 

 

Contattaci per informazioni

    TOP

    X
    ×

    Powered by WhatsApp Chat

    × Contattaci